I Soci si scambiano gli Auguri di Natale

auguri-natale-2017-4

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Passiamo un pomeriggio insieme

burraco-08-12-2017

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Borlenghi al Circolo Paradisi

borlenghi-e-tigelle02-12-2017

Posted in Senza categoria | Leave a comment

maialata-2017

Posted in Senza categoria | Leave a comment

San Martino

vol-san-martino-2017

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Riviviamo le nostre gite

volantino-proiezione-gita

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Teatro al Circolo Paradisi

volantino-commedia-enrico

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Passeggiata tra storia, natura e buon cibo

Domenica 22 Ottobre 2017

Una piacevole passeggiata tra storia, natura e buon cibo

Partenza dal Circolo ore 9,15 – con mezzi propri
Ore 10,00 circa, arrivo a Castellino delle Formiche –

per la visita guidata del borgo

foto-1
Il castello medievale, situato a 694 metri sul livello del mare, fu sede di residenza di un ramo dei Malatigni cui successe nel ‘300 un Montecuccoli e poi la podesteria di Guiglia. Del castello sono rimasti muri del ‘200, costruzioni con portali a sesto acuto del ‘300, un portale della canonica del ‘400 e la torre divenuta poi campanile
Seguirà una piacevole passeggiata nei dintorni per ammirare i colori dell’autunno. (passeggiata non obbligatoria, chi vuole può raggiungere direttamente il ristorante in auto)
Al termine della passeggiata riprenderemo le auto per raggiungere il Ristorante IL FARO.
Ore 12,00 PRANZEREMO con lo splendido panorama dei Sassi di Roccamalatina. (bis di primi, gnocco, tigelle, affettati, formaggi, sottaceti, verdure, dolce della casa, bevande e caffè)

Trasferimento a Pieve di Trebbio per la visita guidata.
foto-2Posta a 463 metri sul livello del mare è citata su una carta di Nonantola del 996 assieme a Guiglia. Dalla chiesa, dedicata a San Giovanni, si hanno notizie dal 1163, ma è databile al secolo precedente. All’interno sono conservate pitture e sculture di notevole pregio. La chiesa di Trebbio riveste notevole importanza soprattutto per la ricchezza dell’arredo scultoreo. Proprio la datazione dei frammenti originali e il testo di un’epigrafe oggi perduta hanno suscitato dibattiti sull’epoca di fondazione, che la tradizione popolare attribuisce a Matilde di Canossa.
Terminata la visita della Pieve, tempo libero per visita al Fontanazzo (centro visite del Parco) o ai Sassi di Roccamalatina

DURANTE LA PASSEGGIATA, CON LA GUIDA E I SUGGERIMENTI DI ROBERTO PRENCI, potremo trasformare in foto la bellissima natura che avremo modo di ammirare
LE FOTO, FATTE DAI PARTECIPANTI DURANTE L’ESCURSIONE, VERRANNO PROIETTATE IN UNA SUCCESSIVA INIZIATIVA AL CIRCOLO. (max 10 foto a persona in ipg)

COSTO A PERSONA € 25, comprensivo di pranzo e visite guidate.
PRENOTAZIONI ENTRO IL 16 OTTOBRE a :
Deanna 329 9723480 o Roberto Prenci 349 8697476
INIZIATIVA APERTA A FAMIGLIARI E AMICI

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Borlenghi al Circolo Paradisi

borlenghi-e-tigelle-14-10-2017

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Domenica in Musica

domenica-in-musica-0110-2017

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Il Circolo Paradisi ritorna a Firenze

DOMENICA 24 SETTEMBRE 2017
FIRENZE E I TESORI NASCOSTI 2

Ore 7,00 partenza con pullman, dalla Chiesa dei Frati.

Carlo Maria Pelatti, passeggiando, ci accompagnerà alla scoperta di tesori nascosti:
immagine1

Il Chiostro dello Scalzo.

Il chiostro era l’atrio della cappella della Compagnia dei Disciplinati di San Giovanni Battista, detto dello Scalzo, fondata nel 1376. Il grande pittore fiorentino Andrea del Sarto affrescò a più riprese, dal 1509 al 1526, le pareti del chiostro con scene monocrome rappresentati la Vita del Battista e le Virtù. Due episodi della serie furono eseguiti dal Franciabigio, in occasione dell’assenza di Andrea del Sarto.

immagine2

L’Ospedale degli Innocenti di Firenze è stato realizzato da Brunelleschi nel XV secolo e si trova in piazza della Santissima Annunziata con la Loggia del Brunelleschi (1419) può essere considerata la più antica opera di architettura rinascimentale. Dopo la metà del XV secolo vennero aggiunti dieci tondi in terracotta di Andrea della Robbia. Nel loggiato sopra il portico troviamo un piccolo museo delle opere d’arte raccolte nei secoli grazie a donazioni. Nel museo troviamo affreschi staccati e opere di Sandro Botticelli, Luca della Robbia, Piero di Cosimo e vi si ammira la bella Adorazione dei pastori di Domenico Ghirlandaio, maestro di Michelangelo

Pranzo libero

Appuntamento alle 15, davanti alla porta di ingresso del Campanile di Giotto, per continuare la nostra passeggiata STORICO-CULTURALE sino a VILLA BARDINI, attraverseremo il giardino all’inglese (costeggiando il giardino del ‘500 rinascimentale all’italiana) per raggiungere la cinta muraria del forte Belvedere.

immagine3

La Villa  fu costruita nel 1641 su di una preesistenza di impianto medievale dall’architetto Gherardo Silvani (1579 – 1675)  La storia del Giardino Bardini è la storia di una parte di Firenze: quattro ettari di bosco, giardino e ortofrutteto a contatto con le mura medievali della città, tra Costa san Giorgio e Borgo san Niccolò

Oltre alle mostre temporanee, Villa Bardini accoglie due musei stabili, il Museo Pietro Annigoni, dedicato al grande pittore milanese, e il Museo Roberto Capucci con gli straordinari abiti-scultura del celebre stilista.

Partenza per il rientro, a Torre della Zecca, prevista per le ore 18,30 circa

Quota € 50 a persona,  € 55  per i non soci.

La quota comprende: viaggio in pullman, visita guidata e ingressi.

Prenotazioni a Deanna 329 9723480

 

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Salutiamo l’Estate

saluto-estate-2017

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Ferragosto 2017

volantino-ferragosto-2017

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Il Circolo Paradisi va in Corsica

TOUR della CORSICA 31 Agosto/4 Settembre 2017

1° giorno, giovedì 31/08 – VIGNOLA / LIVORNO / BASTIA / SCALA di SANTA REGINA /CALACUCCIA / PORTO
portoRitrovo dei partecipanti e partenza in pullman GT per il porto di Livorno in tempo per l’imbarco sul traghetto Corsica Ferries diretto a Bastia. All’arrivo, sbarco e, dopo l’incontro con la guida/accompagnatore locale parlante italiano, trasferimento in ristorante per il pranzo sul Vecchio Porto della città.defile-de-la-scala-di-santa-regina Al termine, partenza per Porto con soste lungo il tragitto alle gole della Scala di Santa Regina, tra le più famose e selvagge dell’isola con un paesaggio arido e tormentato dall’aspetto grandioso, e a Calacuccia, piccolo angolo di paradiso, villaggio che sorge in riva al lago e circondato da una splendida catena montuosa ricoperta da una flora verdeggiante, nel centro di una valle artificiale, centro vivo ed animato anche grazie ai suoi negozi. All’arrivo a Porto, sistemazione nelle camere riservate in hotel, cena e pernottamento.

2° giorno, venerdì 01/09 – PORTO / CALANCHE di PIANA / AJACCIO / SARTENE
img-1301081104-ajaccio_citadel_509
saretene-old-town-shops_403l Dopo la prima colazione in hotel partenza in direzione di Ajaccio con sosta per una visita panoramica delle Calanche: in appena 2 km, tra le località di Porto e Piana, la strada offre insolite conformazioni rocciose che sorprendono ad ogni tornante. Il granito di color rosso è scolpito in modo stravagante: camini, picchi, uomini, animali ecc…

l’immaginazione personale fa il resto. All’arrivo ad Ajaccio, pranzo libero a carico dei partecipanti e, a seguire, visita guidata della città natale di Napoleone Bonaparte, “Ville Imperiale”, elegante e luminosa. Dall’alto dei bastioni della cittadella si gode di un superbo panorama sul magnifico litorale che la città ha saputo conservare puro ed intatto. La Cittadella e la Fortezza, il Museo e la Casa Bonaparte (ingresso incluso ), il Palazzo Fesch e la Cappella Imperiale ( ingresso incluso ), il Palazzo Lantivy e la Cattedrale. Al termine, partenza per Sartene. All’arrivo, sistemazione nelle camere riservate in hotel, cena e pernottamento.

3° giorno, sabato 02/09 – PROPRIANO / FILITOSA / BONIFACIO / PORTOVECCHIO
propriano-faro-di-propriano
Prima colazione in hotel e partenza per la visita di Filitosa: riconosciuto dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità, sito preistorico megalitico, tra i più grandi d’Europa, celebre per lo schieramento di statue-menhir dal volto scolpito. A seguire, partenza per Bonifacio con sosta lungo il tragitto per il pranzo in ristorante sul mare. trenino-17All’arrivo a Bonifacio, visita con trenino della città: la Chiesa di S.Domenico con la sua singolare Torre Campanaria, la chiesa di Santa Maria Maggiore, dal campanile quadrato e dai portali in stile neoclassico, l’Escalier du roi D’Aragon, sorprendenti 187 scalini incisi nella roccia. Bastion de l’Etendard, fortificazione imponente dove al suo interno è conservato il Memoriale che rievoca il passato della città, il Palazzu Pubblicu, il vecchio municipio in stile medievale che sorge davanti la Chiesa di Santa Maria Maggiore e passeggiata tra le sue viuzze caratteristiche. Al termine, proseguimento per Porto Vecchio, dotata di un bastione secolare e di una splendida marina. All’arrivo, sistemazione nelle camere riservate in hotel, cena e pernottamento.

4° giorno, domenica 03/09 – PORTOVECCHIO / ALERIA / CORTE / CALVI / ILE ROUSSE
corte-old-town-corsica_989l
Prima colazione in hotel e successiva partenza per una breve visita guidata di Aleria, a metà della costa orientale della Corsica, antica città e uno dei luoghi storici più importanti dell’isola, con splendide rovine romane. Proseguimento per Corte, l’anima della Corsica, la testimone pluricentenaria dell’isola. Nel centro dell’isola,39538623 Corte fu la capitale della Corsica indipendente verso la metà del XVIII secolo. Essa porta ancora, con un’intensità singolare, il marchio della sua passata grandezza. Aspra, povera e altera, l’alta città è un luogo di memoria: si eleva all’assalto di un promontorio scistoso, in cima al quale s’innalza, come una polena, la celebre cittadella. Pranzo in ristorante e visita guidata della cittadina (trenino incluso). Al termine, proseguimento per Ile Rousse con sosta prima dell’arrivo, e tempo permettendo, per una breve visita di Calvi: la Cittadella, la Torre del Sale, le chiese, la Piazza Cristoforo Colombo, e le vie caratteristiche, vive di negozi di ogni genere. Sistemazione nelle camere riservate in hotel, cena e pernottamento.

5° giorno, lunedì 04/09 – ILE ROUSSE / BASTIA / VIGNOLA
corsica_attr_44
Prima colazione in hotel, breve visita di Ile Rousse con la Place Paoli, e successivo proseguimento per la visita guidata di Bastia, porto e capitale amministrativa dell’alta Corsica. Tra il vecchio quartiere di Terra Vecchia, fondato nel 1380, e quello di Terra Nova, cominciato un secolo più tari, si insedia la dominazione genovese.bastia_sightseeing Malgrado ciò, Bastia mantiene qualche accento napoletano con le sue case piene di crepe, i suoi balconi in ferro battuto e le sue facciate. Pranzo libero a carico dei partecipanti e nel pomeriggio imbarco sul traghetto diretto a Livorno. All’arrivo, sbarco e proseguimento per il rientro a Vignola

 

Nota: Il programma di viaggio potrebbe subire qualche variazione senza nulla togliere all’esecuzione e alle visite previste in programma.

QUOTA INDIVIDUALE di PARTECIPAZIONE,
minimo 30 partecipanti – Soci € 785,00 – Non Soci € 800,00
QUOTA INDIVIDUALE di PARTECIPAZIONE,

minimo 25 partecipanti – Soci € 850,00 – Non Soci € 865,00
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 140,00

La quota comprende: * viaggio in pullman GT (preventivo calcolato nel rispetto del regolamento CEE nr. 561/2006 entrato in vigore in data 11 aprile 2007) * vitto e alloggio autista in camera singola * passaggio bus a/r e passaggio ponte passeggeri a/r con traghetto Corsica Ferries come da prospetto * tasse portuali * sistemazione in hotels 3*** per un totale di 4 notti, in camere doppie con servizi privati, nelle località come da programma * trattamento di pensione completa come da programma, esclusi pranzi del 2º del 5º giorno * forfait bevande (¼ di vino, ½ acqua minerale e caffè) ai pasti * trenino a Bonifacio e a Corte * ingresso sito archeologico di Filitosa * ingresso Villa Napoleone e Palzzo Fesch ) * guida/accompagnatore locale parlante italiano al seguito del gruppo per tutta la durata del tour dall’arrivo al porto il 1° giorno fino al rilascio al porto il 5° giorno * visite ed escursioni come da programma * assicurazione medico-bagaglio e annullamento viaggio a favore di ciascun partecipante.
La quota non comprende: * tassa di soggiorno locale da corrispondere in loco * pranzi del 2º e del 5º giorno * altri ingressi a musei, monumenti e siti d’interesse non esplicitamente menzionati * extra personali in genere e tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.

PRENOTAZIONI ENTRO IL 20 LUGLIO PREVIO VERSAMENTO CAPARRA ACCONTO € 200,00

Per informazioni telefonare a Deanna 329 9723480

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Giornata al Castello di Marano sul Panaro

estate-itinerante-marano

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Inizia l’Estate Etinerante del Circolo Paradisi

pic-nic-in-giardino-2

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Incontro a teatro

concerto

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Gite 2017

GITE 2017

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Serata di Borlenghi e Tigelle

borlenghi-e-tigelle-29-04-2017

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Ci guardiamo i video delle gite

volantino-gite-2017-secondo-rosso-1

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Conferenze per la salute 2017

ostoopatia-logo

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Conferenze per la Salute 2017

tumore-ovarico2

Posted in Senza categoria | Leave a comment

I Soci si scambiano gli Auguri di Pasqua

auguri-pasqua-2017

Posted in Senza categoria | Leave a comment

18 03 2017

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Festa della Donna

FESTA DELLA DONNA

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Domenica in Musica

Domenica in musica

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Polenta e Musica

SABATO CON POLENTA E MUSICA 2017 nero

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Le nostre gite

VOLANTINO GITE 2017 nero

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Festa di San Valentino

Volantino San Valentini 2017

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Borlenghi e tigelle

borlenghi e tigelle 20 01 2017

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Domenica in Musica

OVER 60

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Festa della Befana

BEFANA

Posted in Senza categoria | Leave a comment

i soci del circolo Paradisi gli auguri se li sono scambiati così

Auguri, Buon Natale e Sereno 2016 da atTRAZIONE MOTORI

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Salutiamo il 2017

VOLANTINO FINE ANNO ROSSO ok Completo

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Scambio degli Auguri

AUGURI NATALE ok

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Domenica in musica

VOLANTINO DOMENICA 04 dicembre

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Risultato votazioni 2016

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Convocazione assemblea generale Soci

CONVOCAZIONE

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Sabato borlenghi e tigelle

borlenghi e tigelle 2016

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Compleanno del Circolo Paradisi

Alcune immagini della bella festa per il decimo compleanno del Circolo Paradisi

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Festa di San Martino

vol san Martino 2016

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Decimo compleanno del Circolo Paradisi

BUON COMPLEANNO 1

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Ciao estate 2016

saluto estate

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Una Domenica a Villa De Maria

Villa De Maria

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Gita Rocchetta Mattei e …

Gita Rocca Mattei

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Si riparte!!!

Pag iniziale Trieste 0

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Siamo tutti invitati

CAMMINA

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Gite 2016

pullman5

Posted in Senza categoria | Leave a comment

Gli Scutmai

Un volumetto sull’origine e l’esistenza di alcuni “SCUTMAI” legati a persone e famiglie Vignolesi, scritto, tra il serio ed il faceto, dal concittadino Carlo Clò

SCUDMAI 1

Posted in Senza categoria | Leave a comment